Il 09 Luglio 2020 il comune di Ferrara ha approvato lo stanziamento dei fondi destinati al contrasto al divario digitale, sotto forma di buoni distribuiti ai richiedenti in possesso dei requisiti. Il buono “contrasto al divario digitale” del valore di 300 euro, deve essere utilizzato per l’acquisto delle seguenti categorie di prodotti:    
  • Tablet oppure “due in uno”: Minimo 10 pollici, 3 Giga RAM, 32 Giga ROM, WIFI, Bluetooth, tastiera, telecamera, microfono e cuffie;
  • PC Portatili: Minimo 13 pollici, 8 Giga RAM, 256 Giga ROM, WIFI, Bluetooth, telecamera, microfono e cuffie;
  • strumenti di connettività adeguati ai dispositivi sopra elencati;
Sono esclusi da queste categorie smartphone e PC Fissi.   Computercash Ferrara S.R.L. è un punto vendita convenzionato con il comune di Ferrara nel quale è possibile spendere questo buono, presentandolo al momento dell’acquisto insieme alla documentazione necessaria, entro e non oltre il 31 Dicembre 2020.